Login

Calendario Eventi

<<  Novembre 2017  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
    1  2  3  4  5
  6  7  8  9101112
13141516171819
20212223242526
27282930   

PMI DAY 2017 | C'è voglia di impresa. Porte aperte in azienda a 260 studenti nel Nuorese

L’impresa come antidoto allo spopolamento e leva insostituibile di sviluppo per far ripartire i territori della Sardegna centrale e le sue zone interne. Sarà questo il messaggio che le imprese del Nuorese daranno ai 260 studenti in visita oggi nelle aziende del Nuorese in occasione dell’VIII Giornata nazionale delle Piccole e Medie Imprese promossa in tutta Italia dalla Piccola Industria di Confindustria in collaborazione con le associazioni territoriali. Da Nuoro a Mamoiada, Oliena, Macomer, Ovodda, Orani, Irgoli, Orani, Siniscola, nel corso della giornata 13 aziende ospitano i ragazzi di 10 istituti superiori nell'ambito del PMI DAY-INDUSTRIAMOCI, iniziativa organizzata nel Nuorese dalla nostra Associazione in collaborazione con Confagricoltura Nuoro-Ogliastra. L’obiettivo è sensibilizzare le giovani generazioni al valore sociale e alla cultura d’impresa. In Italia saranno più di 1.000 le imprese coinvolte e 41.000 i protagonisti dei tour aziendali. A caratterizzare l’edizione 2016 è la collaborazione della nostra Associazione con Confagricoltura Nuoro-Ogliastra e il coinvolgimento delle aziende agricole sue associate che lavorano in filiera con le aziende manifatturiere dell’agroalimentare: i ragazzi avranno così l’opportunità di toccare con mano il valore delle filiere produttive.

Eccellenze | Portale Sardegna la web company nuorese nostra associata a piazza Affari

«Una giornata da ricordare per Nuoro e la Sardegna. L'ingresso di una società nata e rimasta in un territorio gravato da una forte crisi è un bel segnale di speranza del quale non possiamo che essere soddisfatti». Il presidente Bornioli saluta l'ingresso in Borsa della nostra azienda associata Portale Sardegna, un privilegio riservato a poco più di ottanta piccole e medie imprese in tutta Italia, spiega l'amministratore delegato Massimiliano Cossu intervistato dalla Nuova Sardegna nel giorno della presentazione ufficiale dell'azienda a piazza Affari.

Nuoro2020 | Incontro in Comune con le imprese del settore culturale

«Se soltanto riuscissimo a qualificarci anche soltanto tra le prime dieci finaliste sarebbe già un ottimo risultato. La candidatura di Nuoro a Capitale Italiana della Cultura nel 2020 è un fatto positivo che sta creando un nuovo fermento nel territorio. Coinvoglere il mondo delle imprese è fondamentale per la riuscita e l'efficacia del progetto». Così il presidente Bornioli intervenuto all'incontro promosso dal Comune di Nuoro con le imprese del settore culturale per confrontarsi sulle iniziative e le azioni da portare avanti nell'ambito della candidatura di Nuoro a Capitale italiana della cultura nel 2020. Insieme a Bornioli e agli imprenditori del mondo culturale, all'incontro hanno partecipato il sindaco di Nuoro Andrea Soddu, il vicesindaco Sebastian Cocco, il coordinatore del progetto Nuoro2020 Massimo Mancini. 

Al via da Macomer il Progetto Itinerari Salute. Focus sui rischi da stress lavoro correlato

Ha preso il via stamattina da Macomer il progetto Itinerari Salute promosso dalla nostra Associazione e dalla Direzione regionale dell'Inail per sensibilizzare e informare imprese, lavoratori e studenti sul tema delle malattie professionali, come ridurre i rischi adottando ambienti e flussi di lavoro ottimali. Focus della prima tappa il tema Stress lavoro-correlato: prevenzione e rischi . Ai lavori coordinati dal presidente dell'Associazione Roberto Bornioli hanno partecipato la direttrice regionale dell'Inail Enza Scarpa, il vicesindaco di Macomer Rossana Ledda insieme a esperti e professionisti del settore. A tracciare un quadro dello stato dell’arte in materia sono intervenuti il presidente della Società Italiana di Medicina del Lavoro per la Sardegna Antonello Serra, il dirigente medico dell'INAIL Salvatore Denti, il segretario della Cisl di Nuoro Michele Fele e Giorgio Massacci, professore ordinario di sicurezza del lavoro e difesa ambientale all'Università di Cagliari, anch’essa tra i partner del progetto. Nel corso della mattinata è stato dato spazio alle testimonianze delle aziende con gli interventi di Corstyrene Italie e Antica Fornace Villa di Chiesa attive nell'area industriale di Ottana-Bolotana. Presenti gli studenti degli Istituti Superiori Fratelli Costa Azara di Sorgono e Satta di Macomer.

Visite istituzionali | Incontro in Provincia sul tema Banda Larga – Area industriale Bolotana

Stamattina il presidente Bornioli ha partecipato alla riunione convocata dalla Provincia di Nuoro sul tema dell'implementazione della banda larga nell’area industriale di Bolotana. All’incontro hanno partecipato il presidente della Provincia di Nuoro, il Consorzio Industriale Provinciale di Nuoro, i sindacati e i responsabili tecnici dei lavori. All’ordine del giorno: lo status dei lavori di infrastrutturazione e il futuro dell’area industriale di Bolotana.

PMI Day 17 novembre | Coinvolti 260 studenti degli Istituti superiori del Nuorese

Appuntamento a domani 17 novembre per l’ottava edizione del PMI DAY, la giornata nazionale delle piccole e medie imprese organizzata da Piccola Industria Confindustria, in collaborazione con le Associazioni territoriali del sistema. In tutta Italia saranno più di 1.000 le imprese coinvolte e più di 41.000 i protagonisti delle visite aziendali e degli incontri dedicati a studenti e insegnanti delle scuole medie e superiori e aperti anche ad amministratori locali e giornalisti. In campo circa il 90 per cento delle Associazioni territoriali del sistema Confindustria per una serie di iniziative che si svolgeranno in tutta Italia e all’estero. Dopo l'esperienza positiva del 2016, la nostra Associazione ha aderito all'iniziativa coinvolgendo quest'anno 260 studenti di 10 istituti superiori del Nuorese. La giornata è stata organizzata in collaborazione con Confagricoltura Nuoro-Ogliastra.

Il Presidente Bornioli visita la miniera di Funtana Raminosa a Gadoni

Stamattina il presidente Bornioli ha incontrato il Sindaco di Gadoni Francesco Peddio. Al centro dell’incontro la valorizzazione dal punto di vista paesaggistico, turistico e ambientale del sito minerario di Funtana Raminosa. Quest'anno, a Gadoni, nell'ambito della manifestazione Prendas de jerru, inserita nel circuito di Autunno in Barbagia, si svolgerà un convegno/tavola rotonda sulle prospettive di sviluppo della miniera di Funtana Raminosa al quale parteciperà tra i relatori anche Roberto Bornioli. Per Gadoni – ha affermato Bornioli - è fondamentale rendere il sito fruibile ai turisti. La miniera implica cultura, tradizione e storia che coinvolge l’intero paese. Per questo Gadoni deve preservare la storia e la sua cultura, puntando sulla valorizzazione di Funtana Raminosa. Per non dimenticare e per preservare la memoria. E per rilanciare il paese attraverso il turismo e tutte le attività collaterali”.

Nuova programmazione attività del Distretto Culturale | Incontro

Si è riunito stamattina il Consiglio Direttivo assieme al Comitato tecnico del Distretto Culturale del Nuorese nel Museo Etnografico a Nuoro  per discutere e deliberare sulla nuova programmazione delle iniziative del prossimo anno. Il presidente Bornioli, durante il suo intervento, ha sottolineato la necessità di rafforzare azioni di marketing con l'obiettivo di allargare il Distretto a nuovi Comuni e soprattutto a nuove imprese. 

Incontro con il sindaco di Nuoro Andrea Soddu

Area produttiva di Pratosardo, apertura della nuova caserma, progetto per le periferie e il tessuto urbano: sono stati questi i temi al centro dell'incontro svolto nel pomeriggio a Nuoro tra il presidente dell'Associazione Roberto Bornioli e il sindaco Andrea Soddu. Alla riunione hanno partecipato il vicepresidente Giuseppe Mastio e il consigliere Massimo Spena. Tra i temi dell'incontro anche la scuola forestale e la disponibilità di aree di soste comunali autorizzati per i bus turistici.

Arbatax. Bornioli: le risorse non vanno in porto

«Il recente black-out all’origine del mancato attracco della Tirrenia che la settimana scorsa ha lasciato a terra un centinaio di persone è soltanto l’ennesimo segnale dei gravissimi problemi che da anni stanno rendendo sempre più critica la situazione dell’area portuale». Il presidente Bornioli sollecita una soluzione che possa risolvere le inefficienze del porto ogliastrino da anni in stato di degrado con gravi ripercussioni sulle imprese, sulle attività del polo nautico, il trasporto merci, la mobilità dei passeggerri e il turismo. «L’aspetto che lascia basiti è che, mentre si rincorrono le emergenze, per il porto di Arbatax sono da anni disponibili 14,5 milioni di euro in capo al Consorzio Industriale stanziati con tanto di delibere regionali e accordi di programma. Questi fondi sono destinati, da una parte, a interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria e, dall’altra, a opere di potenziamento del porto e sviluppo delle attività nautiche, comparto strategico per l’Ogliastra».

ECCELLENZE | La web company Portale Sardegna apre a nuovi soci e si quota in Borsa

Tra qualche settimana una nostra importante azienda associata attiva nel settore delle vacanze on line, la web company  del turismo Portale Sardegna sarà quotata in Borsa, nel mercato delle PMI. A darne notizia uno dei quattro fondatori Massimiliano Cossu nel corso della II edizione del MeetForum il congresso internazionale del turismo che si è tenuto dal 26 al 18 ottobre scorsi a Orosei.

Modifica Visualizzazione: Mobile Version | Standard Version