Consiglio Generale

Logo Confindustria - Copia

Logo Confindustria - Copia

 

  

CONSIGLIO GENERALE

   CONFINDUSTRIA SARDEGNA CENTRALE

 

Sono competenze distintive del Consiglio generale:

a) proporre all’Assemblea il Presidente ed i Vice Presidenti, nonché il relativo programma di attività;

b) nel quadro delle deliberazioni e delle direttive dell’Assemblea, curare il conseguimento dei fini statutari e prendere in esame tutte le questioni di carattere generale;

c) deliberare le direttive generali per eventuali accordi di carattere sindacale o tecnico-economico;

d) proporre all’Assemblea il bilancio consuntivo e la delibera contributiva e approvare il bilancio preventivo;

e) indicare le questioni che devono essere sottoposte all’esame dell’Assemblea;

f) deliberare tutti gli atti di straordinaria amministrazione che riterrà necessari, opportuni ed utili per il miglior conseguimento dei fini dell’Associazione;

g) deliberare le sanzioni di espulsione e radiazione;

h) formulare e proporre, per l’approvazione dell’Assemblea, le modifiche dello Statuto;

i) approvare regolamenti e direttive di attuazione del presente Statuto;

j) determinare i criteri per la composizione merceologica dei vari Settori e decidere la costituzione delle stesse;

k) pronunciarsi sul reclamo presentato dalle imprese richiedenti l’adesione contro il rigetto della domanda;

l) istituire eventuali delegazioni territoriali dell’Associazione;

m) deliberare le sanzioni di espulsione e radiazione;

n) esercitare gli altri compiti previsti dal presente Statuto e dal relativo Regolamento di attuazione.

 COMPOSIZIONE

GIOVANNI BITTI  PRESIDENTE
GIUSEPPE MASTIO VICE PRESIDENTE VICARIO 
LORENZO SANNA  VICE PRESIDENTE 
MASSIMILIANO MELONI VICE PRESIDENTE / PRESIDENTE COMITATO PMI
MATTIA PILOSU  VICE PRESIDENTE / PRESIDENTE GGI SARDEGNA
GIANLUCA LANGIU PRESIDENTE GRUPPO GIOVANI IMPRENDITORI 
ROSARIA APPEDDU DELEGATA COMITATO PMI 
ALESSANDRO FARRIS DELEGATO GRUPPO GIOVANI IMPRENDITORI
ALBERTO CANCELLU PRESIDENTE ANCE
FRANCESCO MURRONI PRESIDENTE SEZIONE SERVIZI E INNOVAZIONE
DA DESIGNARE DELEGATO SEZIONE SERVIZI E INNOVAZIONE
PIERPAOLO VIRDIS PRESIDENTE SEZIONE METALMECCANICA E INDUSTRIE VARIE
PAOLA MEREU  DELEGATA  SEZIONE METALMECCANICA E INDUSTRIE VARIE
FEDERICO FIORELLI PRESIDENTE SEZIONE CAVE E MINIERE
DA DESIGNARE DELEGATO SEZIONE CAVE E MINIERE
DA DESIGNARE DELEGATO SEZIONE CAVE E MINIERE
DAVIDE FERRELI  PRESIDENTE SEZIONE AGROALIMENTARE
TIZIANA LOI DELEGATA SEZIONE AGROALIMENTARE
STEFANO ESCA DELEGATO SEZIONE AGROALIMENTARE
GIOVANNI DEROSAS PRESIDENTE SEZIONE SEZIONE TURISMO E IMPRESE CULTURALI
GIUSEPPE PERTILE PRESIDENTE SEZIONE CHIMICA ENERGIA E AMBIENTE
ANTONIO LANGIU  DELEGATO SEZIONE CHIMICA ENERGIA E AMBIENTE
GIANFRANCESCO LECCA DELEGATO SEZIONE CHIMICA ENERGIA E AMBIENTE
ANTONELLO PITTORRA PRESIDENTE SEZIONE TRASPORTI E TERZIARIO
GIORGIO CASTELLI PRESIDENTE SEZIONE SANITA E SERVIZI SOCIALI
PIERPAOLO MILIA COOPTATO DAL PRESIDENTE
ALESSANDRO MURA  COOPTATO DAL PRESIDENTE
SIMONE FERRELI COOPTATO DAL PRESIDENTE
SEDDA SARA COOPTATO DAL PRESIDENTE
MANUELA ARRAS COMPONENTE ELETTO DALL'ASSEMBLEA
BARBARA FUNEDDA COMPONENTE ELETTO DALL'ASSEMBLEA
MARIA GIOVANNA MACCIONI COMPONENTE ELETTO DALL'ASSEMBLEA
PAOLO FADDA PROBOVIRO
VANNA FOIS PROBOVIRO
GIOVANNI BUONFIGLI  PROBOVIRO
ANNA SCANCELLA  PROBOVIRO
PIETRINA LECCA PROBOVIRO
AGOSTINO GALIZIA  REVISORE CONTABILE
DANIELE MASCIA 

REVISORE CONTABILE

TONINA CADEDDU REVISORE CONTABILE

 

 

Modifica Visualizzazione: Mobile Version | Standard Version