PIANO EXPORT SUD II | Partnership tra imprese italiane e canadesi | Scad. 10/12

in collaborazione con

 

Formazione a distanza, workshop tecnici, presentazione di progetti, prodotti e soluzioni tecnologiche, incontri B2B, visite ai poli tecnologici e ai siti d’interesse e, per chiudere, la partecipazione al Naco West Regional Meeting 2018: è il programma della missione in Canada delle imprese dell’Ict, in programma dal19 al 23 febbraio a Toronto e Victoria.

L’iniziativa organizzata dall’Ice, l’Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, è finanziata dai fondi europei nell’ambito del programma quadriennale di promozione e formazione Export Sud II e si rivolge a start up, Pmi, parchi tecnologici e università del settore dell’Ict con sede operativa nelle Regioni italiane meno sviluppate, ossia Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia, e in quelle in transizione, che sono Sardegna, Abruzzo e Molise. L’obiettivo promuovere forme di collaborazione industriale, partenariati e scambio di tecnologia per aziende, start-up, poli tecnologici, incubatori, business angels e venture capitalist italiani e canadesi.

Un panel di esperti selezionati dall’ufficio dell’Ice a Toronto valuterà i progetti presentati e le aziende selezionate potranno beneficiare di un servizio di formazione a distanza per massimizzare l’efficacia delle presentazioni dei progetti in termini relazionali e comunicativi.

Dal 19 al 20 febbraio ci sarà una tappa facoltativa a Toronto durante la quale si organizzeranno un workshop tecnico, una sessione di presentazione dei progetti alla comunità imprenditoriale canadese, incontri b2b e visite a cluster, imprese, incubatori, acceleratori, poli universitari ICT a Toronto, Ontario, e nell’area metropolitana (GTHA) inclusi i poli del cosidddetto Technology Triangle (Waterloo, Cambridge, Kitchener.

Dal 21 al 23 febbraio appuntamento a Victoria, per il West Regional Summit, l’incontro organizzato dalla National Angels Capital Organization (NACO), una vetrina strategica per le aziende italiane al fine di entrare in contatto con la comunità imprenditoriale della provincia della British Columbia; durante l’evento sarà conferito un premio in denaro al miglior progetto italiano. Anche in questa occasione, sarà possibile partecipare alle visite presso cluster, imprese, incubatori, poli universitari dell’area di Victoria e saranno organizzati incontri b2b.

Per le realtà più innovative del nostro Paese è l’opportunità di presentarsi su un mercato altamente dinamico e ricettivo come quello canadese, dove la spesa privata per ricerca e sviluppo nell’Ict sfiora il 30% del totale degli investimenti privati, cui si aggiunge una certa facilità di accesso ai finanziamenti pubblici.

Per aderire occorre compilare il modulo online e inviare la modulistica alla mail cooperazione.pianosud@ice.it. È inoltre necessario inviare agli indirizzi toronto@ice.it e cooperazione.pianosud@ice.it la presentazione dell’azienda, del progetto, del prodotto o della soluzione tecnologica promossa, in formato ppt e in lingua inglese. La presentazione, basata sul modello dell’Elevator pitch, dovrà durare 5 minuti. Alla stessa mail vanno poi inviati business plan in inglese, logo aziendale in alta definizione ed eventuale materiale grafico aggiuntivo, video aziendale personalizzato.

È possibileaderire sino al 10 dicembre prossimo.

Per approfondimenti e ulteriori informazioni e per scaricare la modulistica CLICCA QUI

 

Per informazioni rivolgersi all'Associazione degli Industriali della Sardegna Centrale
Referente: Irene Bosu
Telefono: 0784 233311
Fax: 0784 233301
E-mail: i.bosu@assindnu.it
Modifica Visualizzazione: Mobile Version | Standard Version