FINANZA AGEVOLATA Aiuti progetti di ricerca e sviluppo. Invio delle domande il 28/05

Aiuti per progetti di ricerca e sviluppo - II Avviso 

Dal 14 maggio la procedura per le domande 

--- INVIO DELLE DOMANDE:  DAL 28 MAGGIO ---

 

Dal 14 maggio 2018 è possibile, accedendo al sistema SIPES, compilare la domanda online e allegare la documentazione prevista dal Secondo Avviso del bando "Aiuti per progetti di ricerca e sviluppo" pubblicato da Sardegna Ricerche.

 

Completato l'inserimento dei dati e degli allegati previsti, il sistema genera un file che va firmato digitalmente, dal legale rappresentante o suo procuratore, e ricaricato nel sistema. Attivando la convalida della domanda registrata, il proponente riceve una PEC con un codice di convalida che dovrà conservare per la successiva trasmissione al momento dell'apertura del bando.

A partire dalle ore 12 del 28 maggio 2018 il proponente, accedendo alla pagina dedicata, deve trasmettere il codice ricevuto e, solo in quel momento, la domanda è considerata correttamente presentata.

Il link per accedere al sistema informatico della Regione Sardegna SIPES (Sistema Informativo per la gestione del Processo di Erogazione e Sostegno) è il seguente: QUI

» CHE COSA FINANZIA

 

Il bando favorisce l'innovazione delle imprese regionali attraverso il sostegno di progetti di ricerca e sviluppo capaci di generare crescita e occupazione.

L'intervento concorre al perseguimento degli obiettivi di cui all'Azione 1.1.3 dell'Asse I del POR FESR "Rafforzare la ricerca, lo sviluppo tecnologico e sviluppo sperimentale" e della Programmazione unitaria: Strategia 2.

 

»  SOGGETTI BENEFICIARI

I soggetti beneficiari sono micro piccole e medie imprese (MPMI), così come definite dall'Allegato I del Reg. (UE) n. 651/2014, la cui attività rientra nella classificazione delle attività economiche ISTAT ATECO 2007 elencate nell'allegato D.

Le imprese possono presentare domanda singolarmente o in forma congiunta con un organismo di ricerca.

Il valore del progetto presentato deve essere compreso tra 100.000 e 600.000 euro.

 

»  PROCEDURA VALUTATIVA A SPORTELLO

Il bando prevede una procedura di tipo valutativo a sportello.

 

»  DOTAZIONE FINANZIARIA

La dotazione complessiva è di 5.000.000 di euro.

 

»  MODALITA DI PARTECIPAZIONE E INVIO DOMANDE

La procedura per la preparazione delle domande sarà attiva dal 14 maggio 2018. La domanda deve essere presentata esclusivamente per via telematica attraverso il sistema informatico della Regione Sardegna SIPES (Sistema Informativo per la gestione del Processo di Erogazione e Sostegno) accessibile al seguente link: 
http://bandi.regione.sardegna.it/sipes/login.xhtml 

 

Consulta il allegato l'Avviso e le disposizioni attuative. 

 

Per scaricare tutti i documenti vai alla pagina dedicata sul sito istituzionale della Regione Sardegna: CLICCA QUI

 

Per informazioni rivolgersi all'Associazione degli Industriali della Sardegna Centrale
Referente: Francesca Puddu - Comunicazione Associativa
Telefono: 0784 233311
Fax: 0784 233301
E-mail: f.puddu@assindnu.it
Modifica Visualizzazione: Mobile Version | Standard Version