Assise generali di Confindustria | Verona | 16 febbraio 2018

Domani 16 febbraio gli imprenditori associati al sistema Confindustria si ritroveranno a Verona per partecipare alle Assise Generali 2018, un momento molto importante di incontro e di riflessione dell'intero sistema confindustriale per trasmettere alle formazioni politiche che si confronteranno alla guida del Paese e all'intera opinione pubblica una prospettiva strategica di politica economica per un progetto duraturo di sviluppo, di crescita e di occupazione. PER PARTECIPARE E REGISTRARSI 

  


 

Le Assise del 16 febbraio concluderanno un percorso di consultazioni di sistema articolato in 14 tappe territoriali. Per Confindustria sarà l'occasione di presentare al Paese un'Agenda economica che pone al centro della questione nazionale la questione industriale.

Perché un'industria competitiva è la pre-condizione per contrastare disuguaglianza e povertà, per ridurre i divari e garantire una crescita inclusiva e dinamica.

 

 

»»» Intervista al presidente nazionale Vincenzo Boccia - "La politica? Invadente, troppe promesse a vuoto"

«Il Paese ha bisogno di soluzioni oltre che di diagnosi continue dei problemi, di un dividersi sulle parole più che sulle iniziative concrete, per questo diciamo che le riforme che hanno contribuito a innescare questo processo positivo non devonoe ssere smontate ma al contrario rafforzate. Nei programmi elettorali non troviamo oggi una visione organica di politica economica che riconosca all'impresa il ruolo centrale che questa ha per la crescita. Alle nostre Assise generali del prossimo 16 febbraio presenteremo un progetto organico basato su tre obiettivi: il lavoro per i nostri giovani, la crescita come pre-condizione per realizzarlo, e la riduzione del debito pubblico». Così il presidente nazionale di Confindustria Vincenzo Boccia in un'intervista pubblicata dal Corriere della Sera in vista dell'Assise generale di Verona

leggi l'intervista integrale in allegato

 

In allegato pubblichiamo anche i contributi dei vicepresidenti Antonella Mansi e Maurizio Stirpe. 

 

»»» PROGRAMMA 

La giornata di lavoro prevede due momenti:

  • dalle 10 alle 13, sei tavoli di confronto dedicati ai temi emersi durante gli incontri territoriali, nel corso delle pre-assise;
  • dalle 15 alle 17 si terrà invece la sessione plenaria delle Assise.

Dalle 13 alle 14.30 è prevista, nella stessa sede, una colazione di lavoro con tutti partecipanti. 

In preparazione della giornata, nel pomeriggio del 15 febbraio si terranno le riunioni degli organi confederali: il Consiglio generale e il Consiglio Centrale della Piccola Industria e dei Giovani Imprenditori. 

Per le iscrizioniCLICCA QUI

 

Per informazioni rivolgersi all'Associazione degli Industriali della Sardegna Centrale
Referente: Francesca Puddu - Comunicazione Associativa
Telefono: 0784 233311
Fax: 0784 233301
E-mail: f.puddu@assindnu.it
Modifica Visualizzazione: Mobile Version | Standard Version