Piano Transizione 4.0 Operativo il credito d'imposta per investimenti in beni ordinari e 4.0

Operativo il nuovo Piano nazionale Transizione 4.0 nato per stimolare attraverso il credito d'imposta gli investimenti in beni ordinari e 4.0 materiali e immateriali. La misura sostenuta da una dotazione finanziaria da 24 miliardi di euro diventa strutturale e prevede il potenziamento delle aliquote di detrazione, oltre a un importante anticipo dei tempi di fruizione. Sono previste premialità per gli investimenti realizzati nell'anno 2021 con valore retroattivo a partire dal 20 novembre 2020. In Sardegna, tale agevolazione fiscale è cumulabile con il Bonus Sud previsto per gli investimenti realizzati nel Mezzogiorno.

Per maggiori informazioni contatta lo Sportello Finanza agevolata attivo in Associazione nella persona della dott.ssa Francesca Puddu al numero 0784-233314 o invia una email a f.puddu@assindnu.it

 

Per informazioni rivolgersi all'Associazione degli Industriali della Sardegna Centrale
Referente: Francesca Puddu - Comunicazione Associativa
Telefono: 0784 233311
Fax: 0784 233301
E-mail: f.puddu@assindnu.it
Modifica Visualizzazione: Mobile Version | Standard Version