Accordo per detassare il salario di produttività

La Confindustria ed i sindacati Cgil, Cisl e Uil a livello nazionale hanno sottoscritto, il 24 aprile 2013, un accordo interconfederale per dare attuazione al decreto sulla detassazione del salario di produttività (DPCM 22 gennaio 2013).

L'accordo sottoscritto prevede due modalità per estendere l'area di applicazione della detassazione attraverso un ampliamento della pratica contrattuale:
1) accordi a livello aziendale, anche dove non ci sono rappresentanze sindacali, tra le federazioni territoriali di categoria e le aziende assistite dalle articolazioni territoriali di Confindustria; questi accordi sono applicabili a tutti i dipendenti.
2) accordi territoriali che diano la possibilità di applicare la detassazione ai lavoratori che effettueranno prestazioni di orario diverse da quelle abitualmente praticate in azienda; questa seconda tipologia di accordi si muove sul piano dell'opportunità non essendo di natura vincolante.

La nostra Associazione sottoscriverà a breve con le OO.SS confederali delle provincie di Nuoro e di Ogliastra, l'accordo territoriale di cui sopra.

Per informazioni rivolgersi all'Associazione degli Industriali della Sardegna Centrale
Referente: Daniele Maoddi
Telefono: 0784 233316
Fax: 0784 233301
E-mail: d.maoddi@assindnu.it

Modifica Visualizzazione: Mobile Version | Standard Version