Incentivo straordinario per l’occupazione di giovani e donne – Invio domande all’INPS solo on line

Vi informiamo che i datori di lavoro che entro il 31 marzo 2013 stabilizzano rapporti di lavoro a termine, di collaborazione coordinata (anche in modalità progetto) e di associazione in partecipazione con apporto di lavoro, possono essere ammessi a un incentivo pari a 12mila euro. Incentivi di importo minore possono essere riconosciuti a chi instaura, sempre entro il 31 marzo 2013, rapporti di lavoro a tempo determinato di durata minima di 12 mesi.

L'incentivo riguarda uomini con meno di 30 anni o donne di qualunque età, ed è autorizzato dall'Inps in base all'ordine cronologico di presentazione delle domande ed entro il limite delle risorse stanziate dal Decreto ministeriale di ottobre.

Con la Circolare n. 122 del 17 ottobre 2012 l'Inps chiarisce che la domanda di ammissione agli incentivi può essere inviata esclusivamente per via telematica. La procedura, accessibile tramite PIN, è raggiungibile dal sito internet dell'INPS nella sezione Servizi per le imprese e consulenti - Clicca qui 

All'interno della procedura è inserito un contatore che evidenzia le risorse del bonus al momento disponibili.

In particolare saranno destinati:

a)   un importo pari a 12.000 euro in caso di trasformazione di un contratto a tempo determinato in contratto a tempo indeterminato, o per ogni stabilizzazione di rapporti di lavoro nella forma di collaborazioni coordinate e continuative anche nella modalità di progetto o delle associazioni in partecipazione con apporto di lavoro. Tali forme di stabilizzazione dovranno riferirsi a contratti di lavoro in essere ovvero cessati da non più di sei mesi e mediante la stipula di contratti a tempo indeterminato, anche a tempo parziale;

b)      incentivi per le assunzioni di giovani e donne a tempo determinato, il cui valore è pari a:

·       3.000 euro per contratti di lavoro di durata non inferiore a 12 mesi;

·       4.000 euro se la durata del contratto supera i 18 mesi;

·       6.000 euro per i contratti aventi durata superiore a 24 mesi.

In allegato è disponibile il fac-simile del modulo telematico per l'invio all'INPS della domanda di ammissione al finanziamento.

Per informazioni rivolgersi all'Associazione degli Industriali della Sardegna Centrale
Referente: Francesca Puddu - Comunicazione Associativa
Telefono: 0784 233311
Fax: 0784 233301
E-mail: f.puddu@assindnu.it
Modifica Visualizzazione: Mobile Version | Standard Version