La Regione esprime parere favorevole alla costruzione del GALSI

Il progetto Galsi, metanodotto di importazione di gas dall'Algeria all'Italia via Sardegna, incluso tra i cinque assi prioritari per lo sviluppo delle reti Trans Europee dell’Energia (Decisione n. 1364/2006/CE), è stato oggetto di un accordo intergovernativo tra l’Italia e l’Algeria, sottoscritto ad Alghero il 14 novembre 2007, nel quale i due governi si sono impegnati a supportare le attività dei soggetti industriali coinvolti nella realizzazione delle infrastrutture, al fine di accelerarne i tempi di realizzazione e favorirne l’entrata in esercizio entro il 2012.

I tempi si sono però allungati per le necessarie auorizzazioni e anche la Regione Sardegna si è espressa solo in data 18 aprile 2012 per l’autorizzazione alla costruzione e all’esercizio del metanodotto Galsi, a condizione inoltre che i lavori vengano avviati entro 12 mesi dalla predetta autorizzazione.

In allegato la delibera n. 16/33 del 18.4.2012.

Per informazioni rivolgersi all'Associazione degli Industriali della Sardegna Centrale
Referente: Massimo Mereu - Comunicazione Associativa
Telefono: 0784 233311
Fax: 0784 233301
E-mail: m.mereu@assindnu.it

 

 

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (Delibera autorizzazione Galsi.pdf)Delibera autorizzazione Galsi.pdf38 kB
Modifica Visualizzazione: Mobile Version | Standard Version