Consorzio Sinergia. Rinnovo dei vertici. Roberto Bornioli riconfermato alla presidenza.

logo sinergia saq

Si è tenuta Mercoledi 20 marzo scorso, l'assemblea dei consorziati Sinergia, il consorzio di imprese ed enti pubblici nato nel 2001 in seno a Confindustria Nuoro e che opera nel libero mercato dell'energia elettrica e servizi connessi.

All'ordine del giorno una relazione sui risultati raggiunti, l'approvazione del bilancio 2012 e il rinnovo della presidenza e del direttivo consortile per il prossimo triennio 2013 - 2015.

L'assemblea ha riconfermato Roberto Bornioli  alla presidenza ed ha espresso anche i 5 consiglieri del direttivo consortile: Giovanni Buonfigli (S.I.M.G srl e Marmi Scancella), Ignazio Lampis (Consorzio di Bonifica della Sardegna Centrale) Raffaele Peralta (ASL 8 Cagliari), Giuseppe Digiovanni (ASL 3 Nuoro), Daniela Demurtas (Azienda Ospedaliera Universitaria di Cagliari).

Sinergia è il primo consorzio nato in Sardegna con la liberalizzazione del mercato dell'energia elettrica (Decreto Bersani del 1999) ed oggi è l'unica realtà consortile autonoma in Sardegna operante nel campo energetico.  

La sua attività è volta esclusivamente a massimizzare i risparmi energetici degli aderenti, affiancata da un prezioso servizio di assistenza e monitoraggio dei consumi, delle fatture e dal disbrigo di pratiche e procedimenti riguardanti la rete elettrica ENEL.  La struttura operativa del consorzio si avvale di una segreteria generale coordinata dal funzionario dell'Associazione Marco Denti, e si serve anche di energy manager esterni per le attività di consulenza tecnica, monitoraggio e sorveglianza dei contratti.

Attualmente Sinergia raggruppa 365 punti di consegna dell'energia per un totale di 91 milioni di kWh di consumi e oltre 15 milioni di Euro di spesa annuale. Il risparmio complessivo nel 2012 è stato pari a 2,7 milioni di Euro (cfr. su su tariffe ENEL MT). I fornitori sono diversificati in base alle esigenze ed ai profili di consumo dei consorziati.

In controtendenza rispetto alle medie nazionali, il consumo energetico dei consorziati Sinergia è cresciuto del 13% circa.  

Per il 2013, grazie ad una rinegoziazione dei contratti effettuata nello scorso Febbraio, le condizioni economiche sono state ulteriomente rese competitive, offrendo alle imprese ed enti consorziati importanti risparmi e la sicurezza di prezzi fissi e invariabili.  

 

 

               

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (brochure sinergia 2012.pdf)BROCHURE CONSORZIO SINERGIA NUORO356 kB
Modifica Visualizzazione: Mobile Version | Standard Version