Le misure per il settore energetico nel DL sviluppo

Il DL sviluppo, convertito con modificazioni in legge, contiene numerose misure per il settore energetico: oltre a disposizioni di incentivo delle ristrutturazioni e del miglioramento energetico degli edifici sono presenti norme su biocarburanti, distribuzione del gas naturale e concessioni ad uso idroelettrico. Sono state infine riviste le accise sull'energia utilizzata dalle imprese energy intensive.

Per quanto riguarda il settore energetico, oltre a disposizioni di incentivo delle ristrutturazioni e del miglioramento energetico degli edifici sono presenti norme concernenti la gestione e la contabilizzazione dei biocarburanti, viene unificata in 12 miglia la fascia protetta nella quale non è possibile condurre ricerca ed estrazione di idrocarburi in mare. Vengono poi diversamente disciplinate le gare per la distribuzione del gas naturale e per le concessioni ad uso idroelettrico.

Significativa è anche la previsione dello sblocco a livello centrale dei procedimenti autorizzativi delle infrastrutture energetiche, mentre l'assegnazione dei volumi di stoccaggio avverrà d'ora in poi mediante un sistema di asta competitiva in base alle capacità disponibili, tutelando la concorrenza sul mercato. Viene garantita anche la produzione a olio combustibile per fronteggiare le emergenze legate alla carenza di gas, e vengono ricompresi tra gli insediamenti strategici anche gli impianti per l'estrazione di energia geotermica. Sono state infine riviste le accise sull'energia utilizzata dalle imprese energy intensive.".

Nella tabella che allegata si riportano, in sintesi, le principali novità in materia energetica contenute nel DL Sviluppo.

 

Per informazioni rivolgersi all'Associazione degli Industriali della Sardegna Centrale
Referente: Massimo Mereu - Comunicazione Associativa
Telefono: 0784 233311
Fax: 0784 233301
E-mail: m.mereu@assindnu.it

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (LE PRINCIPALI NOVITÀ IN MATERIA ENERGETICA.pdf)LE PRINCIPALI NOVITÀ IN MATERIA ENERGETICA.pdf519 kB
Modifica Visualizzazione: Mobile Version | Standard Version