Agroalimentare

AGROINDUSTRIA | Al via il programma di ricerca e sviluppo | Dal 20/04 al 15/06

Sardegna Ricerche ha pubblicato il programma per finanziare progetti di ricerca e sviluppo nel settore "Agroindustria" nell'ambito del POR FESR Sardegna 2014-2020. 

Il programma favorisce gli investimenti delle imprese del territorio in attività di ricerca industriale e sviluppo sperimentale, rafforzando i rapporti di collaborazione tra gli attori del sistema regionale della ricerca e sostenendo lo sviluppo di nuovi prodotti, processi e servizi innovativi. Si tratta dell'elemento principale di un più ampio progetto complesso da realizzare nell'ambito dell'area di specializzazione Agroindustria della S3 (Smart Specialization Strategy) regionale. 

Possono beneficiare degli aiuti le aggregazioni di imprese e di organismi di ricerca costituite da almeno: 
- tre imprese tra loro indipendenti, operanti nei settori di attività economica di cui alla sezione C (Attività manifatturiere), sezione J settore 62 (Produzione di software, consulenza informatica e attività connesse), sezione M settore 72 (Ricerca scientifica e sviluppo), di cui alla classificazione delle attività economiche Ateco 2007 
- due organismi di ricerca. 

Le domande di ammissione devono essere compilate esclusivamente online, secondo le modalità previste dal bando e accedendo al sistema informatico della Regione Sardegna SIPES all'indirizzo:http://bandi.regione.sardegna.it/sipes/login.xhtml a partire dalle ore 12:00 del 20 aprile ed entro le ore 12:00 del 15 giugno 2018. Il programma prevede una procedura valutativa a graduatoria. 

Informazioni e contatti del referente di Sardegna Ricerche: Patrizia Serra, Luca Contini 
Tel. +39 070 9243.1 

Per informazioni rivolgersi all'Associazione degli Industriali della Sardegna Centrale
Referente: Irene Bosu
Telefono: 0784 233312
Fax: 0784 233301
E-mail: i.bosu@assindnu.it

Sottocategorie

Modifica Visualizzazione: Mobile Version | Standard Version