In order to view this object you need Flash Player 9+ support!

Get Adobe Flash player

Powered by RS Web Solutions

Login

Piano per il Nuorese. Bornioli: dopo quattro anni, molti interventi ancora al palo

«Nessuno mette in discussione i progetti, molti dei quali intervengono su settori chiave della nostra economia. Il vero problema è la tempistica. Sono passati quattro anni e molte iniziative sono ancora al palo. Il fattore tempo è una precondizione prioritaria, perché è del tutto inutile stanziare le risorse se poi queste non vengono spese e se gli interventi non si realizzano nei fatti». Così il presidente Bornioli ha commentato ai margini dell'ultima riunione della Cabina di regia provinciale che si è riunita venerdì 25 gennaio a Nuoro per presentare lo stato di avanzamento del Piano di rilancio del Nuorese.

NOVITA On line la piattaforma Open Voucher di Portale Sardegna

È on line la piattaforma OpenVoucher https://www.openvoucher.com, il progetto ideato e realizzato dalla nostra azienda associata Portale Sardegna S.p.A. con l'obiettivo di allungare la stazione turistica in Sardegna. Il progetto, unico nel suo genere, ha messo in rete i più belli attrattori della Sardegna con l'intento di offrire al turista un'esperienza di viaggio su misura, di qualità, personalizzabile e altamente competitiva.

Bando regionale T3. Chiesto di rinviare l'apertura dei termini per presentare le domande

Il presidente Bornioli ha scritto all'Assessore della Programmazione Paci per chiedere di posticipare l'apertura dei termini per la presentazione delle domande nell'ambito del Bando T3 fissata al prossimo 5 febbraio. Ciò per consentire alle aziende interessate di predisporre tutta la documentazione necessaria, «ciò anche considerato che l’apertura dei termini per il caricamento della domanda all’interno della piattaforma telematica ha coinciso con un periodo – quello tra dicembre e gennaio – in cui si concentra un maggior carico di lavoro in azienda». La stessa richiesta è stata presentata da Confindustria Sardegna.

CONNEXT | Call nazionale per le startup. Iscrizioni entro domani 24 gennaio

Confindustria lancia una call nazionale aperta a tutte le startup per partecipare gratuitamente all'evento #Connext2019 in programma i prossimi 7 e 8 febbraio al MiCo di Milano ed entrare a far parte del marketplace digitale per organizzare B2B e prendere parte a workshop e seminari. Iscrizioni entro domani giovedì 24 gennaio sul sito dedicato al progetto: qui.

Pubblicato il bando di sostegno agli investimenti nel Marghine e in Barbagia

E' stato pubblicato oggi il bando da 4 milioni di euro dedicato esclusivamente alle piccole e medie imprese, sia nuove che già esistenti, dei 25 Comuni dell’area vasta di Ottana. Il Click day è fissato per il 15 marzo ma, per snellire tutta la fase preliminare e procedurale, le domande con la relativa documentazione potranno essere caricate a partire dal 16 febbraio.

Porto di Arbatax. Bornioli: assurdo che in dieci anni non siano stati fatti i lavori

«Al di là di alcune rassicurazioni giunte sulla disponibilità degli 11,5 milioni di euro destinati alla riqualificazione del porto di Arbatax, resta assurdo e gravissimo che in tutti questi anni non si sia trovato il modo di aprire i cantieri, realizzare i lavori e spendere le risorse impegnate a favore del Consorzio industriale. Le risorse infatti furono stanziate da una delibera di Giunta del dicembre 2009 e poi riconfermate nel luglio 2012». Bornioli interviene sulla vicenda del porto di Arbatax a rischio di perdere il finanziamento da 11,5 milioni di euro stanziati per gli interventi di riqualificazione.

CONNEXT Il primo evento di partenariato industriale in Italia. Milano 7-8 febbraio 2019

Il 7-8 febbraio 2019 Confindustria organizzerà a Milano CONNEXT, il primo evento nazionale di partenariato industriale. L'iniziativa, promossa in collaborazione con Assolombarda, sarà un momento unico di costruzione collettiva di valore, con un forte focus sulla capacità di Confindustria di mettere in connessione e di offrire alle imprese visione e occasioni di crescita attraverso il networking e il business. Leggi di più sull'evento, i temi e le modalità di partecipazione.

Bornioli al Parco Geominerario: progetti e risorse per valorizzare i siti minerari del Nuorese

«Due delle otto aree inserite nel Parco Geominerario, patrimonio Unesco dal 1998, si trovano nel centro Sardegna. Le miniere di talco di Orani e Guzzurra-Sos Enattos a Lula, insieme alla miniera di Funtana Raminosa a Gadoni, sono siti minerari straordinari, che meritano maggiore attenzione e promozione, anche perché rimasti per troppo tempo ai margini dell’azione del Parco Geominerario, finora concentrata sui siti del Sud Sardegna». Bornioli scrive al presidente del Parco Geominerario della Sardegna presentando alcune proposte per dare nuova vita ai siti minerari del centro Sardegna.

I migliori auguri di un sereno Natale e un buon 2019

Il Presidente Roberto Bornioli, il direttore Luigi Ledda e tutti i collaboratori di Confindustria Sardegna Centrale vi augurano un sereno Natale e un buon 2019. Vi informiamo che gli uffici resteranno chiusi nelle giornate del 24, 27, 28 e 31 dicembre. Le attività riprenderanno il 2 gennaio 2019. 

Grande partecipazione a Lula per l'ultima tappa del progetto sul turismo minerario

È terminato ieri il Progetto sul turismo minerario cofinanziato dalla Camera di Commercio di Nuoro. Si tratta del terzo appuntamento, dopo Orani e Gadoni, promosso in collaborazione con il Comune di Lula e l’Aspal. In particolare, l’obiettivo è stato quello di offrire a giovani e imprese alcune importanti e utili indicazioni sia sugli incentivi all’autoimpiego e all’autoimprenditorialità, sia sugli strumenti a sostegno degli investimenti aziendali soprattutto per le piccole e medie imprese. Tra le azioni e gli obiettivi principali del progetto vi era proprio la diffusione della cultura di impresa nei giovani mediante azioni territorializzate di sensibilizzazione sulle opportunità derivanti dalla valorizzazione dei siti minerari. Per questo motivo in tutti gli eventi del progetto sono stati messi a disposizione degli utenti, i desk informativi dell’Aspal che avevano l’obiettivo di fornire in tempo reale, e per tutta la durata dell’evento, informazioni in merito a incentivi per l’autoimpiego.

Bornioli: potenziare l'alta formazione tecnica. ITS di Macomer strategico per il territorio

«La nostra Associazione è socio fondatore dell’ITS Sardegna di Macomer sin dall’istituzione del primo corso per l’efficienza energetica e fin dalla nascita abbiamo fortemente creduto e sostenuto questi istituti di alta formazione che hanno un ruolo strategico nel nostro territorio». Così il presidente Roberto Bornioli intervenuto al convegno che si è tenuto ieri a Macomer dal titolo "La formazione tecnica superiore per lo sviluppo del territorio.

Modifica Visualizzazione: Mobile Version | Standard Version