In order to view this object you need Flash Player 9+ support!

Get Adobe Flash player

Powered by RS Web Solutions

Login

Contributo associativo 2021 – scadenza 29 gennaio 2021 - Delibera contributiva del Consiglio Generale del 18 dicembre 2020

Al fine di facilitarvi negli adempimenti relativi alla prossima scadenza contributiva del 29 gennaio 2021, di seguito riportiamo le modalità operative da seguire. Il versamento dovrà essere effettuato con bonifico bancario intestato a: Associazione degli Industriali del Nuorese e dell’Ogliastra, codice iban: Banco di Sardegna IT 53 T 01015 17300 000070490629. Vi ricordiamo inoltre che gli uffici sono a disposizione per assistere la Vostra azienda, contattando i seguenti recapiti telefonici: 0784-233314 (Francesca), 0784-233324 (Giovanna), 0784-233319 (Ivan) o tramite email agli indirizzi: info@assindnu.it  segreteria@assindnu.it.

Bitti: siamo molto preoccupati. Serve almeno un anno bianco fiscale

Dopo un 2020 durissimo, gli imprenditori sono oggi fortemente preoccupati per ciò che potrebbe accadere nei prossimi dodici mesi. Viviamo in una situazione di estrema incertezza - spiega il presidente Giovanni Bitti in una nota -. Ciò che ci preoccupa di più è cosa succederà a molte imprese quando verranno meno le moratorie bancarie, previdenziali e fiscali oggi in vigore. Quest’ultimo anno di pandemia sta mettendo a rischio la solidità finanziaria delle aziende, indebolite da un crescente indebitamento, aumentato nel 2020 per far fronte al calo delle entrate. Molte imprese già fragili non potranno reggere il colpo. Per questo, servono soluzioni e strumenti incisivi per dare ossigeno alle aziende in difficoltà, altrimenti è serio il rischio che molte di esse implodano con forti ripercussioni su tutta l’economia. Serve un allungamento del periodo di rimborso dei debiti di emergenza contratti nel 2020 per allentare le tensioni finanziarie e liberare risorse che in molti casi servono per la sopravvivenza stessa delle aziende. Inoltre, serve almeno un anno bianco fiscale per i settori maggiormente colpiti in modo che gli imprenditori possano concentrarsi con il massimo delle energie sull’azienda e riportare in equilibrio i conti.

Entrata in vigore di nuove regole sulla definizione di default

Si ricorda che il prossimo 1° gennaio 2021 sono entrate definitivamente in vigore le regole sulla definizione di default. Tali regole sono state emanate dall’Autorità Bancaria Europea il 18 gennaio 2017 e sono valide sia per le banche significative, che potevano decidere di adottarle già dal 1 luglio 2019, sia per quelle non significative. In base a tali regole, le banche saranno tenute a classificare l’esposizione dell’impresa in default in caso di un arretrato di pagamento, per oltre 90 giorni, su importi di ammontare superiore a 500 euro (complessivamente riferiti a uno o più finanziamenti) e che rappresentino più dell’1% del totale delle esposizioni dell’impresa verso la bancaPer le piccole e medie imprese esposte nei confronti della banca per finanziamenti inferiori a 1 milione di eurol’importo dei 500 euro è ridotto a 100 euro. Per consultare la circolare integrale accedi con le tue credenziali. Per ricevere la guida semplice messa a disposizione da Confindustria chiamaci al numero 0784-233314 o invia una email a segreteria@assindnu.it

FONDO RESISTO Avviso sospeso fino al 25 gennaio 2021

L'Assessorato del lavoro ha stabilito la proroga al 25 gennaio 2021 dei termini di sospensione dell'Avviso FONDO (R)ESISTO - Avviso pubblico a sportello per la concessione di sovvenzioni a favore delle imprese e dei lavoratori autonomi ex art. 14 della Legge Regionale n. 22/2020, che prevedeva la ri-pubblicazione dello stesso entro il 31 dicembre 2020.

Rete EEN - Accesso al mercato asiatico. Le Filippine e l'area ASEAN

Martedì 19 gennaio 2021 alle ore 16,00 si terrà una videoconferenza nel corso della quale il Dott. Sergio Boero, Presidente della Camera di Commercio Italiana nelle Filippine, presenterà il contesto economico-commerciale e le opportunità di business nelle Filippine e nell’area del Sud Est Asiatico (ASEAN) in era COVID-19 con particolare riferimento al Food & Beverage. Chiuderà la presentazione la referente della SIMEST, Dott.ssa Gabriella Severi, con un intervento sulle opportunità di finanziamento gestite dalla SIMEST a sostegno dell'export. La partecipazione al webinar è libera e gratuita, previa registrazione cliccando QUIL’iniziativa è promossa nell’ambito delle attività della rete EEN Enterprise Europe Network. Per ulteriori informazioni è possibile contattare la Dott.ssa Francesca Puddu al numero 0784-233314 o inviare una email a f.puddu@assindnu.it.

I nostri associati FAR PLAST A Barisardo dà colore al tuo lavoro

Far Plast è un colorificio con sede a Bari Sardo e produce e vende all'ingrosso prodotti professionali e accessori per l'edilizia: idropitture, vernici, rivestimenti murati adatti a tutte le esigenze. L'azienda, attiva in tutto il Nuorese e l'Ogliastra, offre consulenze specializzate e prodotti all'avanguardia al passo con le ultime tendenze. Il colorificio è specializzato nella fabbricazione e nel commercio di forniture per imbianchini e per il settore edile, come plastici al quarzo, pitture, pannelli in cartongesso, piastrelle in pvc per pavimenti industriali e una vasta gamma di attrezzature e accessori professionali. Per maggiori informazioni visita il sito dell'azienda https://www.colorievernicifarplast.com/

Decreto Ristori Quinquies Si allarga la platea dei beneficiari. Nuove modalità per gli indennizzi

Il decreto Ristori quinquies approvato in Consiglio dei Ministri lo scorso 14 gennaio prevede un nuovo pacchetto di misure a sostegno delle attività colpite dal Covid. Rispetto ai precedenti provvedimenti, sarà ampliata la platea dei beneficiari del contributo a fondo perduto, sarà superato il sistema dei codici ATECO e sarà esteso l’indennizzo anche ai liberi professionisti iscritti alle Cassa di Previdenza Private. Inoltre i ristori si sganceranno dalla logica dell'andamento epidemiologico (e dunque cromatico) delle regioni per attribuire il contributo in base al calo di fatturato che sarà calcolato sul primo semestre del 2020 rispetto al 2019 e non più in base a una finestra temporale mensile. Per consultare la circolare integrale accedi con le credenziali aziendali. Se non le ricordi chiamaci: 0784-233314

I nostri associati GRUPPO FORMA Carni secondo natura

Un cammino intrapreso da oltre quaranta anni che ha portato il Gruppo Forma ad affermarsi come azienda di eccellenza in tutta la Sardegna. Tradizione e innovazione si uniscono per dare forma a prodotti prelibati e genuini che vanno incontro alle nuove esigenze dei consumatori. «L'attaccamento alle nostre radici, e alla strada tracciata in passato dai soci fondatori, non ci ha mai impedito di guardare al futuro», spiega il titolare Francesco Forma. Oggi grazie a metodi di produzione e confezionamento ad altissima tecnologia il Gruppo Forma porta sulle tavole sarde hamburger con carni selezionate e gusti vari. Per saperne di più visita il sito aziendale: www.formacarni.it. In allegato anche l'articolo pubblicato da Alessandra Porcu sulla Nuova Sardegna

GIOVEDI 14 GENNAIO 2021 La nuova transazione fiscale e la holding di famiglia

LA NUOVA TRANSAZIONE FISCALE E LA HOLDING DI FAMIGLIA Strumenti per estinguere i debiti aziendali e gestire il passaggio generazione in sicurezza è il focus del prossimo webinar promosso dalla nostra Associazione e che si terrà giovedì prossimo 14 gennaio dalle ore 15:30 alle ore 16:30. Per partecipare occorre registrarsihttps://forms.gle/j1mohKrVnjiHBWgj8. Info: 0784-233314.

TUTTI GLI SPORTELLI ATTIVI Servizi e consulenze specialistiche per gli associati

La nostra Associazione ha attivato negli ultimi mesi una rete di sportelli di assistenza e consulenza per le imprese associate con l’obiettivo di sostenere lo sviluppo, la produttività, l’efficienza, la competitività e l’innovazione tecnologica. Vi ricordiamo che gli interventi che prevedono la formazione possono essere finanziati da Fondimpresa. Ogni azienda aderente al fondo dispone di un proprio conto che può utilizzare direttamente per formare i propri dipendenti nei tempi e con le modalità che ritiene più opportuni, sulla base di Piani formativi condivisi. Contatta la nostra Associazione per avere tutte le informazioni a riguardo. Di seguito una sintesi di tutti gli sportelli. 

Sportelli attivi in Associazione CONSULENZA DIREZIONALE E STRATEGICA

Ricordiamo alle aziende associate che è attivo in Associazione lo sportello "Consulenza Direzionale e Strategica" che intende supportare le aziende interessate a una riorganizzazione aziendale necessaria in alcuni passaggi fondamentali nella vita di un'azienda, quali la necessità di ricorrere a una ristrutturazione, nel caso in cui sia necessario gestire un passaggio generazionale e nella fase di avvio e start-up. I professionisti con cui collaboriamo sono a disposizione degli imprenditori per una prima consulenza gratuita in materia di idea di business, analisi dei mercati e delle risorse umane, business plan e piano di marketing, riorganizzazione di asset materiali e non. Per informazioni o per fissare un appuntamento contattaci al numero: 0784-233314. 

Modifica Visualizzazione: Mobile Version | Standard Version