In order to view this object you need Flash Player 9+ support!

Get Adobe Flash player

Powered by RS Web Solutions

Login

CONGIUNTURA FLASH | Confermata la crescita zero con qualche segnale positivo

Per l’economia italiana si conferma la crescita zero, con qualche segnale di miglioramento nel secondo semestre del 2019, grazie al calo dei tassi sovrani e a una schiarita per i consumi. A registrarlo è il Centro Studi di Confindustria nel report mensile sulla congiuntura economica pubblicato stamattina. Le note negative arrivano dagli investimenti privati in calo e da una crescita dell’export fragile, frenata da scambi mondiali fermi e da un'industria europea in affanno. L'economia USA è resiliente, ma per la Brexit aumenta il rischio “no deal” e gli emergenti sono in stallo. Consulta il report in allegatoQui il link al sito http://bit.ly/CF_ago19

 

Una delegazione dell'Associazione incontra l'ambasciatrice della Colombia in Italia

Ieri pomeriggio una delegazione della nostra Associazione ha incontrato l'ambasciatrice della Colombia in Italia, Gloria Isabel Ramirez Rios. Al centro della riunione le nuove occasioni di business tra il nostro territorio e il Paese del Sud America, con un focus dedicato soprattutto al settore turistico e agroalimentare. Con il presidente Giovanni Bitti hanno partecipato Rocco Meloni, presidente della Sezione Turismo dell'Associazione insieme a Lorenzo Sanna della F.O.I. di Macomer, Mario Masini del biscottificio Tipico di Fonni, Davide Ferreli del panificio SF Sarda Pan di Lanusei, Carmen Rita Caddeo del Laboratorio Analisi di Tortolì. L'incontro si è tenuto nella sede del Comune di Perdasdefogu alla presenza del Sindaco Mariano Carta, a margine del Festival letterario Sette sere sette piazze sette libri promosso dal giornalista Giacomo Mameli

Festival della resilienza a Macomer. Bitti: lo sviluppo delle imprese è decisivo per il territorio

«Le imprese hanno un ruolo molto importante per lo sviluppo del nostro territorio e tutti insieme possiamo fare la nostra parte per dare un'opportunità ai tanti giovani che decidono di rimanere». Il presidente Giovanni Bitti è intervenuto all'iniziativa Questa non è una conferenza sullo spopolamento promossa dall'associazione ProPrositivo di Macomer sul tema della resilienza dei territori dell'interno. L'evento si è tenuto sabato scorso nel centro servizi Unla a chiusura della summer school del Festival sulla resilienza 2019, organizzato per il quinto anno consecutivo dall'associazione ProPositivo molto attiva nel territorio sui temi della rigenerazione economica, sociale e culturale dei paesi del centro Sardegna. 

Incontro con le aziende della sezione sanità e servizi sociali

"È utile incontrarsi per condividere le priorità delle aziende della sanità privata, nell'ottica di fare rete, e portare avanti tutti assieme le istanze alla Regione" ha sottolineato il presidente Giovanni Bitti nel corso di un incontro che si è svolto ieri a Nuoro con le aziende della Sanità privata che operano nei territori del Nuorese e dell’ Ogliastra.

Make in Nuoro: il Fab Lab che innova le imprese locali

Il presidente dell’Associazione Giovanni Bitti ha visitato il FabLab di Make in Nuoro insieme al vice presidente vicario Giuseppe Mastio. “Il fablab realizzato dalla CCIAA di Nuoro – ha dichiarato Bitti – è una vera e propria eccellenza del territorio e rappresenta un’importante opportunità per le imprese del territorio. È fondamentale che si parli di impresa 4.0 nella Sardegna Centrale, che è nota non solo per la produzione artigianale ma anche per il manifatturiero di qualità”.

Incontro con l'Assessora all'Industria Anita Pili stamattina in Associazione

«E’ necessario che si esca dalla fase di commissariamento dei Consorzi delle aree ZIR e si passi a una gestione efficiente e moderna delle aree produttive, che sono vitali per le attività esistenti e che rappresentano un importante biglietto da visita anche per nuove imprese che vorrebbero investire nel territorio. Mi fa molto piacere avere avuto immediata disponibilità da parte dell’Assessora Pili per discutere di queste tematiche così importanti – ha dichiarato così il neo presidente della Confindustria Sardegna Centrale Giovanni Bitti nel corso di un breve incontro informale che si è svolto stamattina a Nuoro con l’Assessora all’Industria Anita Pili in visita a Nuoro per altri impegni istituzionali. Alla riunione hanno partecipato anche il vice presidente Vicario dell’Associazione Giuseppe Mastio e il presidente del Consorzio Operatori Pratosardo Giampiero Pittorra.

EXPORT | Bitti: premiare le aziende che esportano. Il nostro agroalimentare può crescere

«Per reggere la concorrenza nei mercati esteri, occorre investire in qualità, innovazione e promozione. Fare export non è affatto scontato e chi lo fa va avanti con grandi sacrifici. Per tante ragioni: non soltanto perché sfidano le leggi della logistica e dell’economia, confrontandosi tutti i giorni con una politica e una rete dei trasporti in Sardegna che si è completamente dimenticata della continuità territoriale delle merci». Così il presidente Bitti in apertura dell'incontro promosso stamattina a Nuoro dalla Camera di commercio sul tema dell'export nei mercati tedeschi, con un focus sul settore dell'agroalimentare. 

EVENTI | Come vendere in Germania. Venerdì 12 luglio in Camera di commercio a Nuoro

Venerdì prossimo 12 luglio, dalle 10 alle 12, in Camera di commercio a Nuoro, si terrà un incontro informativo rivolto alle aziende sul tema dell’export nei mercati tedeschi, con un focus sul settore dell’agroalimentare. L’iniziativa è gratuita ed è dedicata alle imprese potenziali e occasionali esportatrici affinché possano acquisire preziose informazioni e utili strumenti volti a favorire il processo di internazionalizzazione aziendale. Il seminario è promosso dalla Camera di Commercio di Nuoro, in collaborazione con Si.Camera. 

Programmazione territoriale. Il presidente Giovanni Bitti: finora è stata un fallimento

Il presidente Giovanni Bitti ha partecipato stamattina alla tavola rotonda promossa dall'Isprom e dal Comitato delle Autonomie Locali sul tema della programmazione territoriale e della riforma necessaria del sistema delle autonomie locali in Sardegna. «Come Confindustria siamo sempre stati molto attivi e presenti, e abbiamo sempre partecipato con grande impegno e passione civile al confronto pubblico sulla programmazione territoriale e sulle politiche di sviluppo del nostro territorio. Abbiamo sempre dato il nostro contributo, con un spirito costruttivo, di confronto, ascolto e dialogo. E continueremo a farlo. È però un dato di fatto che, in tutti questi anni, le istanze della Sardegna centrale sono rimaste inascoltate. Perché se da una parte, si sono susseguite innumerevoli iniziative sul tema delle aree interne, con convegni, dibatti, confronti, dall’altra non è stato preso alcun provvedimento concreto, efficace, in grado di poter invertire la tendenza in atto».

Lettera del nuovo Presidente Giovanni Bitti agli imprenditori associati

Pubblichiamo la lettera che il nuovo presidente Giovanni Bitti ha inviato stamattina agli imprenditori associati unitamente al programma presentato nel corso dell'assemblea dei soci tenuta venerdì scorso 21 giugno in Associazione a Nuoro. Imprenditore di Macomer, 50 anni, attivo nel settore tipografico e cartotecnico, Bitti subentra a Roberto Bornioli. ACCEDI ALL'AREA RISERVATA e consulta gli allegati.

I RISULTATI | Giunto al termine in progetto Check Up Salute in collaborazione con l'INAIL

La Sardegna è ai primi posti nazionali per numero di denunce di malattie professionali: da questo dato è nata l’idea del progetto Check up Salute promosso dalla nostra Associazione in collaborazione con la Direzione regionale dell’Inail. I risultati del progetto sono stati presentati ieri mattina a Nuoro. Al convegno hanno partecipato nei saluti di benvenuto: Roberto Bornioli vice presidente della Confindustria Sardegna Centrale, Gianfranco Spanu vicario direzione regionale INAIL Sardegna. L’avvocato Adriana Satta ha illustrato la prima fase del progetto inerente alla somministrazione dei check e l’Ingegner Mario Bosu ha presentato i dati statistici emersi. Un breve saluto iniziale ai partecipanti e ai relatori è stato fatto anche dal nuovo Presidente dell'Associazione Giovanni Bitti. 

Modifica Visualizzazione: Mobile Version | Standard Version